Regolamento

Regolamento School Cup 2018

 

Arbitraggio –  Presente un Direttore di campo.

Tempi di gioco

PULCINI: 2 tempi da 12 minuti

PRIMI CALCI: 2 tempi da 12 minuti

PICCOLI AMICI: 2 tempi da 12 minuti

Sostituzioni– cambi volanti.

Giocatore in più– in caso di svantaggio con + di 5 gol di svantaggio.

Time out– 1 minuto per tempo per squadra.

Calcio di rigore– previsto in caso in infrazione palesemente scorretta e decisa solo dal giudice di campo.

Retropassaggio– il portiere può usare le mani, non può calciare oltre la metà campo.

Fuorigioco – non previsto.

Rimessa laterale – con le mani o i piedi a discrezione del giocatore, con i piedi passaggio corto che non può essere intercettato.

Calcio d’angolo – come da regolamento calcio a 11.

Rimessa in gioco del portiere – palla in mano non oltre la metà campo.

Rimessa dal fondo – palla in mano non oltre la metà campo, primo tocco “libero “con avversario a distanza.

Espulsioni – prevista solo per gravi comportamenti irrispettosi, il giocatore verrà fatto uscire dal campo per 3 minuti.

Calci di punizione – Tutti indiretti, distanza a 6 metri.

 

Formula del torneo:

– PULCINI: 3 gironi all’italiana solo andata composti da 4 squadre ciascuno, passano le prime classificate del proprio girone e la seconda miglior classificata dei tre gironi. Queste 4 squadre accederanno alla fase finale.

-PRIMI CALCI: 2 gironi all’italiana solo andata, passano le prime classificate di ogni girone e le migliori seconde le quali accederanno alla fase finale.

– PICCOLI AMICI: 2 gironi all’italiana composti da 5 squadre ciascuno, passano le prime 2 classificate di ogni girone che accederanno alla fase finale.

In caso di parità nei punteggi criteri di passaggio del turno saranno: scontro diretto, differenza reti, goal fatti.